Ladri sprint

Ladri sprint (Fitzwilly) è un film del 1967 diretto da Delbert Mann, basato sul romanzo di Poyntz Tyler del 1960 A Garden of Cucumbers e adattato per lo schermo da Isobel Lennart. Il titolo originale si riferisce al soprannome del suo protagonista, Claude Fitzwilliam, una mente insolitamente intelligente e colta di un maggiordomo interpretato da Dick Van Dyke. La protagonista del film è Barbara Feldon al suo debutto cinematografico.

Claude Fitzwilliam fa da maggiordomo a Miss Victoria Woodworth, un'anziana ereditiera. Fitzwilliam guidato il personale domestico affinché effettuino numerosi furti, razzie e truffe ai danni della signora. A far da spalla agli imbrogli di Fitzwilliam c'è Judit Nowell, la quale lo porta a complicare i suoi piani con industriosi tentativi di boicottaggio.

Il film fu prodotto dalla The Mirisch Corporation.

Distribuito dalla United Artists, il film uscì nelle sale cinematografiche USA presentato a New York il 20 dicembre 1967[1].

Copyright